logobianco
logo

facebook
pinterest
instagram
tiktok

info@weddingpiu.com - P: +39 3516307175

All Right Reserved 2020 - weddingpiu.com 

QUALE TEMA SCELGO PER IL MIO MATRIMONIO?

2022-08-04 08:00

Francesca Ricchi

Idee Matrimonio, WEDDING PLANNER, CONSIGLI MATRIMONIO, SPOSA, MATRIMONIO, NOZZE, TEMA MATRIMONIO, STILE MATRIMONIO, STILE, ORGANIZZAZIONE MATRIMONIO, SPOSO, STILE NOZZE, TEMA NOZZE, TEMA PROVENZALE, TEMA MUSICA, NOZZE A TEMA, MATRIMONIO TEMA VIAGGIO, MATRIMONIO TEMA MUSICA, MATRIMONIO TEMA PROVENZALE, LAVANDA, MATRIMONIO TEMA ARTE,

QUALE TEMA SCELGO PER IL MIO MATRIMONIO?

Qualche idea per iniziare. Hai fissato una data, fermato la chiesa, la location e pure il catering.E’ giunto il momento di pensare agli allestimenti,

pexels-eva-elijas-6475526.jpeg

Qualche idea per iniziare.

Hai fissato una data, fermato la chiesa, la location e pure il catering.

E’ giunto il momento di pensare agli allestimenti, allo stile generale e a tutta la parte estetica delle nozze.

 

Ed è qui che tutte le coppie entrano in crisi.

 

“Ma che tema scelgo per il mio matrimonio?”

 

Allestire un matrimonio richiede innanzitutto, una buona idea meglio ancora se questa idea rappresenta la vostra coppia o racconta qualcosa di voi. Prendi spunto dai tuoi hobby o dalle tue passioni e declina il tema in quello che più ti piace.

Ed è proprio questa la prima cosa da fare (apparentemente semplice): identificare i tuoi gusti.

 

“Cosa mi piace?”

 

Credimi, non è affatto una domanda banale perché sono certa che su Pinterest avrai salvato 1.000 immagini diverse fra di loro in contraddizione. Quindi per prima cosa conviene fare un po’ di ordine: fai caso alle immagini che salvi, organizzale in bacheche tematiche e analizzale con occhio critico per capire se sono riconducibili ad uno stesso stile o se c’è un filo conduttore. 

 

Cancella quini le immagini che sono in contraddizione e inizia a scremare per categoria individuando così le caratteristiche salienti e riconducibili ad un unico stile o tema.

 

Se vuoi fare le cose fatte bene, tutto questo ti servirà per costruire al tua moodboard nella quale andrai a collocare graficamente tutte quelle immagini rappresentative dei tuoi gusti e del tema scelto. Condividerai poi la moodboard con i fornitori scelti in ogni categoria per definire il progetto wedding (fiori, allestimenti, stationery, ecc…).

 

Ti accorgerai ben presto che questo è un lavoro immane perché esiste un modo infinito per declinare uno stesso tema: ad esempio puoi astrarre, estrapolare uno o più elementi o fare riferimenti espliciti solo ai colori di quel tema o ad un solo elemento specifico.

Detta così è un po’ complicata lo so, ecco perché affianco tutti i miei sposi in questo processo creativo.

Ti lascio qualche esempio pratico di tema per farti capire di cosa parlo e spero così, di darti qualche buona idea:

 

MATRIMONIO TEMA VIAGGIO

Sei affetto da wonderlust? Allora questo tema è perfetto per te!

Cartoline e souvenir provenienti da luoghi lontani potranno trasformarsi negli elementi decorativi dell’allestimento. Oppure potresti utilizzare passaporti e carte d’imbarco come partecipazioni.

Se vuoi connotare il tema in modo più vintage, allora vai in cerca di vecchie valigie nella cantina della nonna e utilizzale come tableau de mariage per esempio.

Oppure ancora vecchie mappe prese da atlanti di scuola potrebbero diventare coni riso, ecc..

Il tema viaggio può essere declinato in mille modi, lascia libero sfogo alla fantasia e se vuoi risparmiare guardati intorno e utilizza i materiali che possiedi già.

 

MATRIMONIO TEMA MARE

Che tu sia su una spiaggia dorata o che semplicemente tu voglia riprodurne l’atmosfera, il mare può diventare il coprotagonista delle tue nozze.

Come? Per esempio potresti utilizzare i colori della sabbia e le sfumature dell’acqua per dare un tocco originale ed elegante ai tuoi allestimenti.

Non solo conchiglie insomma, il mare offre moltissimi spunti e diversi livelli di astrazione possibili.

 

MATRIMONIO TEMA MUSICA

La musica accompagna ogni momento della vostra storia d’amore?

Allora questo è il tema che fa per voi.

Cerca vecchi spartiti per creare coni riso originali oppure utilizza strumenti musicali per allestire il tuo tableau de mariage a tema. Come bomboniere poi potresti regalare vinili e cd ai tuoi ospiti, magari personalizzati in base ai loro gusti.

Cerca il coinvolgimento di un gruppo musicale per intrattenere i tuoi ospiti con stili diversi o creare giochi a tema tipo Sarabanda.

 

MATRIMONIO TEMA LIBRI

Per le coppie book lovers il tema libri è semplicemente perfetto, oltre che decisamente romantico. Dall’invito al tableau de mariage tutto parlerà di voi e della vostra grande passione.

Questo tema ben si presta anche al coinvolgimenti degli ospiti che potrebbero così conoscere nuovi autori nuovi o cimentarsi in giochi a tema.

E per una bomboniera per nulla banale, che ne pensi di regalare un libro a sorpresa? Potresti comprare grandi classici a pochi euro, scrivere all’interno di ognuno una bella dedica, impacchettarli e regalarli a caso, o meglio a sorpresa!

I tuoi ospiti riceveranno in dono molto più di un libro, ma un’avventura nella quale immergersi per scappare dalla frenesia del mondo moderno e dalle sue tecnologie sempre più pervasive.

Il tema libri è quindi perfetto se vuoi risparmiare sul budget ma non rinunciare a stupire i tuoi ospiti.

 

MATRIMONIO TEMA ARTE

Hai mai pensato di sposarti dentro un museo?

Sapevi che ci sono alcune location che sono dei veri e propri musei? A Bologna, per esempio abbiamo Ca la Ghironda, un museo contemporaneo che ospita eventi aziendali e tutto l’anno.

Se però non hai a disposizione un museo allora, potresti portare il museo da te: scegli le opere e gli artisti che più ti piacciono e replica su tuo tableau de mariage, oppure assegna ad ogni tavolo il nome di un artista.

Metti a disposizione dei tuoi ospiti un cavalletto, un quadro e pennelli per aiutarti a colorare il vostro amore: ti regaleranno un bellissimo quadro da appendere nella vostra casa.

L’arte potrà entrare nei tuoi allestimenti sotto tanti punti di vista, devi solo decidere tu in quale modo.

 

MATRIMONIO TEMA PROVENZALE

Quando pensi alla Provenza pensi subito alla lavanda, lo so.

Ma non cadere nel tranello della sovraesposizione. Si perché posizionare per tutta la location mazzi di lavanda non renderà magico il tuo matrimonio, ma anzi potrebbe nauseare i tuoi ospiti e renderà il tutto molto banale.

Gioca allora con tutti gli elementi che ricordano la Provenza inserendo oggetti dal sapore country e shabby passando per il vintage. 

 

 

Questi sono solo alcuni dei temi che personalmente amo di più, ma le idee sono davvero infinite!

Non farti confondere dalle mille voci che senti intorno a te, ma ascolta solo quello che ti piace e cerca di essere quanto più coerente possibile per dare al tuo matrimonio un’immagine forte e univoca.

Sono certa che i tuoi ospiti apprezzeranno la cura per il dettaglio e si ricorderanno del tuo matrimonio anche per l’atmosfera che avrai saputo creare.

 

Se però non sai da che parte partire, allora ti lascio il link alla mia bacheca Pinterest,  https://pin.it/6v6a3MY  dove puoi trovare alcuni temi e stili già catalogati e organizzati.

 

Lasciati ispirare, crea le tue bacheche a partire dalle mie e lascia viaggiare l’immaginazione in questa fase; cis arà poi il tempo per mettere tutto su carta e parlare di budget!

 

Ti ricordo infine che noi di Wedding più possiamo aiutarti nella realizzazione di tutto il coordinato grafico delle tue nozze, qualsiasi sia il tema scelto a partire dalla raccolta delle tue idee.

 

Se vuoi saperne di più scrivi a weddingpiumatrimoni@gmail.com

 

pexels-polina-kovaleva-6185245.jpegstationery-country-wedding-più.jpegapparecchiamento-mare.jpegfoto-giallo.jpegpexels-kaboompics-com-5933.jpeg
Come creare un sito web con Flazio